Category: BlogTag: , , , ,

Mòn @ La Cantinetta 26/04

Chi ascolta i Mòn non può passarci sopra, non può dimenticarseli. È questo ciò che ho pensato quando, per la prima volta, mi sono imbattuta in un loro concerto, in apertura ai Canova, il 19 agosto scorso al Tangram Festival di Fermo. È questo ciò che ho pensato quando lo scorso venerdì li ho ascoltati live di nuovo, questa volta a La Cantinetta, locale del centro storico di Macerata.

Sì, perché ogni loro brano ti catapulta in un universo di suoni paralleli, in un mondo di suggestioni e sensazioni indefinite, che non hanno nome ma lasciano tracce. Atmosfere soft iniziali che ti trascinano, come scie di profumo, verso spazi sereni dove il tempo non scorre, per poi aprirti a sipari che si affacciano su musiche incalzanti e piene, su ritmi decisi. Ecco, così, quella sensazione di farfalle che danzano nello stomaco, così bella e allo stesso tempo sosoftly violent, per descriverla con le stesse parole di Indigo, uno dei brani contenuti in Zama, album del 2017 che ha segnato l’esordio dei Mòn.

Grazie a loro, giovedì La Cantinetta ha indossato un vestito tutto nuovo e le sue pareti hanno ascoltato suoni diversi e freschi come quelli di una primavera appena annunciata.

 

Monica

Illustrazione Tutti i Miei Disegni Inutili

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *