Sì, eravamo proprio in tanti giovedì sera in Piazza Giacomo Leopardi a Recanati, tutti con gli occhi stupiti dallo scintillio del vestito luccicante di Veronica Lucchesi che, insieme a Dario Mangiaracina, compone il duo de La rappresentante di Lista, arricchito, tuttavia, da una band unita e versatile nell’uso dei vari strumenti che hanno accompagnato le musiche del live.

Teatralità e performance. Sono queste le due parole con le quali mi sentirei di descrivere il concerto a cui ho assistito. La prima la si riconosce nelle espressioni del viso di Veronica che, insieme ai suoi movimenti sul palco e alle danze, concorre a definire quella performance a tutto tondo come poche se ne vedono a questi livelli. Un rincorrersi di ritmi, suoni, emozioni; dal palco al pubblico, uniti in una crescente emozione.

Quella rappresentante di lista che passava decisa in via degli uomini si è trasformata in una giovane femmina sicura di sé, piena di vita e capace di amare oltre ogni confine e contorno.

Si ringrazia Musicultura per l’opportunità che ha dato a noi di Staradio di assistere alla performance. La sua partecipazione al Lunaria di quest’anno è stata sinonimo di quella qualità e professionalità che rendono noi marchigiani orgogliosi di questo evento.

 

La mia natura è resistere.

Monica Bottaluscio x Staradio
pic Marco Ippoliti ph

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *